“Il grande sentiero non ha porte: migliaia di strade vi confluiscono.
Quando qualcuno passa attraverso questa porta senza porta, egli cammina liberamente
tra cielo e terra”.
(da “La porta senza porta” libro di antica saggezza Zen).

E sul mio sentiero…
le esperienze di vita diventano compagne di viaggio.
In marcia sul grande sentiero, tra terra e cielo,
vivo libera dalla prigione del prima e del dopo,
in contatto nel qui ed ora, nel mio “per sempre”!
Valeria Rendinella